VIAGGIO OLTRE OCEANO CON SOLI 5 GIORNI??….. NESSUN PROBLEMA SI VOLA A RIO DE JANEIRO

PRIMA DI PARTIRE……UN PO DI SICUREZZA

Rio de Janeiro, come tutto il Brasile, si trova in una situazione e in un momento storico molto delicato, con la crisi economica e gli scandali di corruzione politica che stanno portando un notevole aumento della criminalità. I furti per le strade delle grandi città come Rio sono un vero problema, più comuni sono quelli che avvengono ai semafori, solitamente effettuati da persone in moto o da baby gang.

lula.jpg

MA QUINDI IL BRASILE E’ VERAMENTE PERICOLOSO? VALE DAVVERO LA PENA ANDARCI?

La risposta è SI, il Brasile è un paese veramente meraviglioso e una città come lo è Rio De Janeiro non finirà mai di stupirvi, l’impatto della città è mozzafiato grazie al contrasto tra la natura delle sue montagne, l’urbanizzazione della città nel centro e l’orizzonte infinito dell’oceano. L’importante è quindi prendere solo alcune precauzioni, come cercare di non dare nell’occhio, stare alla larga dalle spiagge di notte, non avvicinarsi ai ragazzini in gruppo e evitare zone poco battute e conosciute. Vi accorgerete che le favelas più pericolose sono sorvegliate all’ingresso da militari e se siete interessati a vederle dall’alto potrete prendere la funivia di Rio.

favelas

COSA VEDERE A RIO IN POCO TEMPO

PAN DI ZUCCHERO
Uno dei simboli principali e a mio avviso anche il più bello di Rio è senza dubbio il Pan di zucchero, una collina di granito coperta da giungla tropicale anche definito morros, si innalza praticamente dal mare e si gode dalla cima di una vista impareggiabile. Per arrivare in cima alla montagna si prende una funivia panoramica con vista sulla baia, è aperta dalle 8:00 alle 19:00 ed è divisa in due scaglioni partendo dalla spiaggia Vermelha. Una volta arrivati in cima si può ammirare da un lato la famosa spiaggia di Copacabana e dall’altra parte la baia di Botafogo.

pan di zucchero3

 

CORCOVADO O CRISTO REDENTORE
Il Cristo redentore di Rio de Janeiro è l’icona del Brasile intero, fa parte delle 7 meraviglie del mondo, e una volta visto vi renderete conto del perché….
La statua è maestosa alta 38 metri e si affaccia dalla cima del Corcovado, abbracciando simbolicamente tutta la città.
Il panorama dalla cima è inimmaginabile, difatti la statua è visibile da moltissime zone della città, per arrivarci si può prendere il treno Corcovado dalla stazione Cosme Velho, passando anche dal bellissimo parco nazionale de Tijuca, o più semplicemente con una corsa in taxi.

cristo

PARCO NAZIONALE DI TIJUCA
Non deve mancare nel vostro soggiorno anche una passeggiata nella foresta pluviale nel parco nazionale di Tijuca, che con i suoi 33 km quadrati la rendono una delle foreste urbanizzate più grandi del mondo. I turisti possono raggiungere la vetta più alta, chiamata Pico da Tijuca, dove si gode di un’ottima vista della baia di Guanabara e una visita alla cascata Gabriela che presenta una piccola piscina naturale.

tijuca2

 

COPACABANA E IPANEMA
Dopo tutto questo girovagare è difficile non cedere al richiamo della spiaggia di Copacabana, già dalla mattina presto troverete persone ad affollarla e un sole cocente, anche se devo dire che nella mia esperienza, nel mese di Novembre trovai l’oceano un po freddino per un bagno rilassante,perciò decisi di percorrere a piedi i 4 km della spiaggia arrivando fino all’altrettanto splendida spiaggia di Ipanema.

SERATE A RIO
Le serate di Rio de Janeiro hanno molto da offrire, tra musica, bar, locali notturni e discoteche ne avrete fino allo sfinimento. Se siete a Rio fra più o meno Ottobre e inizio Febbraio potrete partecipare a una delle prove del carnevale nella scuola di samba.
Uno dei locali della città da non perdere è il Rio Scenarium, situato nel quartiere di Lapa, molto attivo e in crescita nella vita notturna, lo Scenarium è il locale più alla moda e bizzarro di Rio, con le sue sale piene di arredi particolari e musica fantastica.
Una delle vostre serate, infine, dovrete assolutamente passarla a Copacabana, qui troverete diversi ristoranti carini, anche se meno economici, e bancarelle serali andando verso la spiaggia.

PER CONCLUDERE…UN PO DI CALCIO
Come dite? Il calcio non è il vostro forte? Fa niente, siete in Brasile, e ben presto capirete che qui le persone morirebbero per il pallone, tutta Rio, sopratutto verso le spiagge, è sterminata di piccoli campi di calcio a 5, quindi se avete l’occasione di venire a Rio durante il Brasilerao (campionato maggiore Brasiliano) cercate di acquistare un biglietto per una partita della squadra di casa, il Fluminense ,che gioca nello splendido Maracanà, rinnovato durante i mondiali in Brasile del 2014, uno degli stadi più grandi al mondo.

maracana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...